In questa fase di debolezza dei mercati sto monitorando la tenuta dei settori difensivi per eccellenza quali: Utility, Healt Care e Food & Beverage.

Sopratutto del settore Food & Beverage volevo parlare visto che all’ interno del paniere troviamo due nostri titoli che sono CAMPARI e PARMALAT a mio parere molto interessanti.

La forza di questo settore oggi l’ ha portato alla rottura della propria resistenza posta in area 352,00 – 353,00 e in questa rottura dovrebbe trovare ulteriore spinta rialzista, a fronte di questo scenario tengo controllato PARMALAT perchè il titolo sembra che stia creando una base d’ accumulo da cui ripartire, lo si vede analizzando la distribuzione dei volumi settimanali dove, nella settimana di forte ribasso del 21 Marzo, troviamo 325 milioni di contatti scambiati e la maggior parte di questi sono nella parte bassa della barra segno evidente che a quel prezzo si sono trovati acquirenti che hanno fermato la discesa.

Naturalmente non comprerei ora ma probabilmente alla prima barra rialzista con volumi in aumeto proverò l’ acquisto con stop sotto la zona di volumi descritta prima.

Per quanto riguarda CAMPARI ce l’ ho ancora in portafoglio con stop 4.65€ ma sono pronto ad incrementare se superasse l’area 4.85€.

Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.