[ Video analisi ] Dax, i livelli da monitorare


Il principale indice azionario tedesco prosegue la sua fase interlocutoria, dopo le vendite di venerdì che nella prima parte di sessione avevano spinto il prezzo al di sotto dei precedenti minimi di breve periodo situati a 12.842 punti.
Il break al di sotto di questi livelli ha dimostrato la presenza di compratori, che sono riusciti a riportare il mercato fino a 13.100 punti nel corso della sessione di lunedì.

Proprio area 13.100 è il livello che sta fungendo da spartiacque nel corso di questa fase di mercato.
Nel corso del mese di novembre gli acquisti su tali livelli sembravano poter fungere da trampolino di lancio per la ripresa del trend rialzista; tuttavia la resistenza a 13.200 punti si è dimostrata per il momento ostica da superare. Da notare come le vendite partite da 13.100 punti abbiano innescato venerdì il violento movimento al ribasso.

Nella sessione di lunedì i rialzisti hanno provato in tutti modi a sostenere il prezzo oltre 13.100, anche se tuttavia hanno dovuto arrendersi nella seconda metà di sessione, anche in virtù della debolezza proveniente dagli indici di oltre oceano.

Nel brevissimo periodo monitoriamo area 12.950, dove è probabile che si osservino acquisti. Piu in basso è da tenere d’occhio area 12.850, dove cercheremo pattern rialzisti su time frame brevi a suffragio di entrate long, con un primo target a 13.100 punti, poi 13.200 e in estensione 13.300 punti. Si evidenzia come i livelli segnalati rappresentino le resistenze di breve periodo.

TradingFacile.eu

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *