Alerion, Finnat, Brioschi, Camfin, Saes


Il supporto=0,383€ di Alerion regge.
Il break-out sopra 0,4€ farà scattare il segnale rialzista.

Sul grafico giornaliero di Banca Finnat si è formato un 
candlestick engulfing.
Temo che sia poco affidabile.
Innanzitutto lo troviamo in un "trading range" anzichè alla fine
di un trend ribassista; in secondo luogo
non è confermato dai
volumi
che rimangono a livelli risibili.

Il massimo esplosivo di Brioschi fino a 0,294€ ("minuscolo"
in relazione a quello della controllata Bastogi!) si sta esaurendo
e, come volevasi dimostrare, i corsi stanno tornando da dove 
sono partiti.
Se scenderà attorno a 0,19€ potremo metterci alla ricerca di
eventuali pattern rialzisti.
Non prima.

Camfin è scesa fino al nuovo minimo storico=0,235€.
Tornerà bullish sopra 0,28€ (dove transits la media mobile verde
a 25 periodi).

Nuovo tentativo rialzista di Crespi sopra 0,35€.
I volumi, praticamente nulli, ci dicono che siamo in un’area
d’acquisto di lungo termine.

Se il supporto di Saes Getters=5,95€ regge e i corsi riusciranno
a superare 6,38€ (prima) e, sopratutto, 6,56€ (poi) scatterà il
segnale d’acquisto.
Da notare che i corsi stanno rompendo dal basso verso l’alto
le due medie mobili a 25 (verde) e 55 (blu) periodi.
Su queste potrebbe formarsi il "golden cross", il segnale bullish 
formato dalla media verde che incrocia quella blu.

Tutti i grafici li trovate su:
http://www.meglioli.biz/0126alr.htm

With the rising costs of four year universities
woolrich kinderjassen Stock up on basic tops while fighting sex trafficking

keeping them in place
Cases For Iphone 6New trends in purses this season
woolrich outlet