Amazon Prime NOW


Amazon è una azienda che non finisce mai di stupirmi è semplicemente l’ecommerce elevato alla massima potenza e la soddisfazione del cliente è sempre al centro delle sue innovazioni.
amazon_logo_RGB
Non a caso nel lontano 2012 consigliavo di acquistarla e chi lo ha fatto ha semplicemente raggiunto e superato il target dei 500 dollari che identificavo allora.
Lo spunto per riparlare di Amazon mi arriva dopo aver provato il nuovo servizio Amazon Prime Now operativo su Milano. In breve promettono la consegna entro un ora pagando un sovrapprezzo di 6,90 oppure in due ore senza nessuna spesa aggiuntiva.
Dopo averlo utilizzato posso affermare che non solo funziona benissimo ma l’experience che prova il consumatore è qualcosa di incredibile per un italiano. Il servizio ti informa passo passo, dal nome della persona che fisicamente ti consegnerà il pacco alla geolocalizzazione dello stesso, all’avviso della avvenuta consegna e incredibilmente il tutto avviene con una puntualità ineccepibile. Ho ordinato il pacco alle 9.17 e alle 11.15 lo avevo in mano. Insomma provatelo 🙂
Passando invece alle quotazioni del titolo devo dire che è cresciuto moltissmo e attualmente sul grafico a candele settimanali, si trova in ipercomprato. DI fondo rimane rialzista ma penso che, dopo 6 settimane di rialzi importanti consecutivi, un ritracciamento di breve sarà inevitabile.
amazon
Quindi chi vuole far cassa velocemente potrebbe entrare subito in short con stop sopra i 680 e take profit veloce a 608 dollari. Per chi volesse avere una visione di lungo periodo consiglio di attendere un ritracciamento in area 550 dollari prima di entrare nuovamente long.
Buon trading.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *