Analisi FTSE MIB Settimana 10 Novembre


Si chiude una settimana al ribasso per il nostro indice e per le Borse Europee dove prevale uno scenario di sfiducia verso le istituzioni, anche a causa dell’ultimo scandalo che coinvolge Jean-Claude Juncker e il Lussemburgo. Alla fine della settimana il FTSE MIB perde il 3,4% portando la performance da inizio anno ad un contenuto +0,6%.

foto_2710

 

La situazione non è semplice anche perché i mercati Americani stanno segnando nuovi massimi e la sfiducia verso l’Europa non permette di beneficiare di questo momento positivo. Personalmente sono sempre più convinto che senza una regola fiscale comune tra gli stati membri non sarà possibile rendere competitiva e credibile l’Europa nel panorama internazionale, la sola moneta unica non è più sufficiente.

Graficamente il FTSE MIB non ha trovato la forza di reazione sperata e la candela rossa disegnata questa settimana lo dimostra molto chiaramente, il supporto di area 19000 punti ha però retto frenando al momento la discesa.

 

FTSEMIB10-11

Per questa settimana il trading range da seguire è posto tra i 18900/19900 punti. Gli indicatori principali sono tutti ribassisti e la tendenza è quindi negativa.

Operativamente si potrebbe aprire uno short sulla rottura dei 18900 punti con stop sopra i 19000

TS FTSE MIB segnali dal trading system Il nostro Trading System sull’indice è SHORT dal 7 Novembre a 19225;  LO STOP è passato in pari ed il target non è stato ancora impostato

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *