Analisi Settimanale FTSE MIB


Risolta almeno momentaneamente la vicenda greca le Borse festeggiano con corposi rialzi recuperando il terreno perso nelle ultime sedute, il FTSE MIB chiude a 23765 punti con un guadagno settimanale di +3,61% da inizio anno rimane tutto molto positivo con un guadagno del 25%.
Graficamente ci troviamo nuovamente a contatto con i massimi di periodo in area 23800 (max toccato 24070) è la quarta volta che accade quest’anno e il FTSEMIB rimane, se non consideriamo le sedute di altissima volatilità derivanti dal caso greco, in un range di trading abbastanza definito tra i 22800 e i 23800 e questo da Marzo 2015.
Continuo a pensare che una Unione Europea Unita sarà indispensabile per le generazione future e seppur lento sarà inevitabile il passo verso una confederazione di Stati questo almeno se vogliamo tutti, Germania compresa, essere competitivi a livello internazionale.
Da un punto di vista tecnico, tralasciando le sedute super volatili, il FTSE MIB evidenzia un consolidamento in area 22200/23800 e una eventuale rottura rialzista potrà determinare l’apertura di una nuova fase positiva che potrebbe avere come target primo i 24580, livello mai più toccato da Ottobre 2009.
Non dobbiamo sottovalutare i volumi che si assottiglieranno da questa settimana per l’avvicinarsi del periodo estivo e quindi attenzione alle bull trap.
Personalmente imposterò un Long sopra i 24000 con stop stretto sotto i 23780 e take profit a 25000, buona settimana e buon trading, a presto.
217

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *