ANCORA RIALZI…MA ORA ATTENZIONE!!!


Salve a tutti,

ancora una settimana di rialzi per il nostro indice dopo che l’inizio di ottava faceva pensare al peggio, ora però a mio avviso è meglio rimanere guardinghi visto che questi rialzi sono ancora catalogobili come rimbalzi dopo la discesa iniziata col mese di giugno.

Osserviamo il grafico weekly sul FTSE-MIB:

FTSE MIB40 Index

Come si vede da alcune settimane l’indice sta creando minimi e massimi decrescenti, pertanto potremmo avere in area 20.200 – 20.300 una battuta d’arresto dei prezzi, perciò la mia tattica è quella di ridurre l’esposizione dal mercato azionario e attendere come eventualmente si comporterà il prezzo in quell’area.

Non è da escludere che in quell’area il prezzo venga respinto creando un punto di swing importante capace di far andare i prezzi a ritestare i minimi del mese di ottobre…questo è il mio scenario probabilistico che non ha niente a che vedere con il prevedere i movimenti di mercato…staremo a vedere! 😉

Buona settimana

Ricordate di mantenere nel grafico solo ciò che serve e cioè il prezzo, tutto il resto è confusione!!!! ;)

Buon Trading!

Mail: e76man@gmail.com Twitter: @Enrico76M

Se vi va cliccando a questo link: https://www.facebook.com/enrico.mantovani.9potete chiedermi l’amicizia su facebook!!

Vi ricordo inoltre, se non l’avete ancora fatto, di andare a visitare il sito di Traderpedia curato dal mio amico Stefano Fanton, uno dei migliori trader che conosca, in questa enciclopedia del trading potete soddisfare tutte le vostre curiosità sul trading:

http://www.traderpedia.it/

 

 

 

2 Commenti ANCORA RIALZI…MA ORA ATTENZIONE!!!

  1. mauro

    ciao Enrico,complimenti per il lavoro e grazie per le tue preziose views, a livello grafico come la vedi mps.il crollo è stato notevole non pensi che possa rimbalzare in maniera importante?cordialmente,Mauro.

  2. Enrico

    Ciao Mauro e grazie per i complimenti,
    riguardo a MPS io ne sto alla larga anche se come dici tu potrebbe essere prossima ad un rimbalzo tecnico dopo le forti vendite, il problema però è sapere quando questo avverrà!! 🙂 😉

    Buona serata!

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *