Articolo scritto il 24/1 per Reporter


Finalmente il nostro Ftse/Mib40 è riuscito a superare il famoso scoglio dei 21.700 punti ed è stato proprio il settore bancario a trainare l’ascesa.
Fino a prova contraria si tratta di un bel segnale d’acquisto: non posso che confermare le analisi scritte nei numeri scorsi.
Suggerivo, per esempio, di comprare Finmeccanica sopra 9€ infischiandosene della trasmissione Report di Rai 3 che sputtanava l’azienda. Ora siamo già a  ridosso di 10€.
In questo momento ci troviamo in una situazione ideale: possiamo alzare lo Stop Loss a pareggio (nella peggiore delle ipotesi non perdiamo!) ed aspettare.
L’eventuale break-out sopra 10€, infatti, dovrebbe completare la fase d’inversione.
Se si concretizzerà ciò significa che la fase ribassista di lungo è finita e, tra alti e bassi, possiamo ipotizzare un obiettivo
di vendita ben più in alto.
Ottime notizie anche da Buzzi e Italcementi che ho sponsorizzato da diversi numeri a questa parte: a mio parere è scattato
il segnale rialzista di medio periodo su entrambe anche se la seconda, controllata dai Pesenti, non ha superato il livello
segnalato di 7€.
Mi auguro di rivederle molto più sù.
Enel Green Power ha superato nettamente i livelli di collocamento: probabilmente salirà ancora ma bisognerà aver pazienza.
Non è certamente una Ferrari !
Inversione completata anche su Mediolanum che ha superato nettamente i 3,6€ ed è salita fino a 3,86€: direi di aver fiducia anche in lei.
Lottomatica, dopo aver visto i sorci verdi quando è scesa a 8,805€, si è riportata sopra i 10€ ed era quello che aspettavo
per comprarla.
Il primo obiettivo a portata di mano mi sembra l’area di resistenza tra 11,5/12€.
L’aumento del Banco Popolare era partito maluccio ma ora sono entrati in campo i pezzi grossi per sostenere le quotazioni (raccogliere 2mld di euro non è un’impresa così facile e bisogna invogliare i risparmiatori creando un po’ di euforia sui corsi).
Su questo titolo mi sono segnato il livello di 2,7€: se riuscirà a superarlo dovrebbe scattare un segnale d’acquisto di medio
periodo con i fiocchi.
Gli altri bancari sono saliti a manetta: non si può far altro che aspettare una fase correttiva per rimontare in sella.
Si risvegliano anche le due Unipol: preferisco la Privilegio e ritengo che farà un bel rally non appena riuscirà a superare 0,39€.
Tempo fà avevo suggerito anche Prelios quand’era nei pressi di 0,45€ dicendo che poteva fare un bel salto. Ora è a 0,5€
e dovrebbe rispettare la promessa scritta.
Tod’s è risalita fino a 79,5€: confermo quanto già scritto. Se il maggior azionista le vende a 76€ vuol dire che a quel prezzo
sono già sopravvalutate. A buon intenditor poche parole.
Parmalat sta per rompere al rialzo: se riuscirà a superare i 2,16€ dovrebbe iniziare una nuova gamba rialzista che potrebbe riportare i corsi verso 2,5€.

Prese di profitto (finalmente) su Fiat che in cinque sedute scende da 8,18€ fino a 7,16€.

Si tratta di una fase correttiva all’interno di una tendenza primaria bullish: si tratterà di una nuova opportunità d’acquisto
ma bisogna aspettare il fondo per ricomprare. Un primo importante supporto si trova nei pressi di 6,5€.
Nessuna novità sulle convertibili. Quelle del Credito Valtellinese 2013 sono inchiodate a 100 e io ho già inseritio l’ordine
di vendita a 102,5.
Quelle della Carige 2015 rimangono a 102: non ho fretta per entrare e le aspetto un po’ più in basso anche se l’azione di compendio si è rafforzata e potrebbe ripartire da un momento all’altro.
Stesso discorso per quelle della B P Emilia 2014: sono salite fino a 107,6 e io gradirei comprarle meglio.
A quelle del Banco Popolare 2014 farò un pensierino se scenderanno nei pressi di 98: a 100 le lascio volentieri agli altri.
Segnali ribassisti scattati su Oro ed Argento: mi sa che rivedremo le loro quotazioni a livelli più bassi.
Il Natural Gas, invece, ha superato 4,7$ ed è pronto per fare un forte rally.

http://www.meglioli.biz

ashworth kind firm front blend real dirt bike pants
burberry schal Trends that will give you a cool and hip look

a number of clothes panache
burberry outletClass similar sets on Tor
woolrich arctic parka

1 Commento Articolo scritto il 24/1 per Reporter

Commenti chiusi