AVVICINIAMO GLI STOP

Salve a tutti,

ancora una settimana di rialzi per il nostro indice dove la chiusura fa segnare un +2.05% rispetto alla scorsa ottava.

Nonostante l’ultimo rialzo io ho preferito alzare il mio livello di stop delle operazioni che ho a mercato, questa decisione è dovuta dal fatto che nel grafico weekly si nota una perdita di slancio dei prezzi, anche dal grafico daily è possibile vedere come le ultime due giornate di contrattazione non siano riuscite a fare nuovi massimi e durante l’ intraday il prezzo ha provato più volte a scendere arrivando molto vicino ai test dei minimi posti a 19.000, cifra tonda e sopratutto coincide con l’apertura dell’ultima candela bianca della settimana caratterizzata dalla forte direzionalità e volatilità.

FTSE MIB INDEXFTSE MIB INDEX

Vedremo la prossima settimana cosa succederà perchè il mercato potrebbe arrivare anche ai 20.000 punti prima di ritracciare, questo non lo può sapere nessuno, ma quello che posso sapere io è che non voglio regalare al mercato troppi punti percentuali sulle mie posizioni ancora a mercato pertanto riposiziono il portafoglio così:

UBI BANCA —- sposto lo stop profit a +61%.

BANCO DESIO — sposto lo stop profit a +10%.

UNICREDIT — sposto lo stop profit a +33%.

A2A — sposto lo stop profit a +29%.

TELECOM — sposto lo stop profit a +33%.

FINMECCANICA — sposto lo stop profit a +30%.

MPS — sposto lo stop profit a +6%.

LYXOR ETF FTSE ATHEX 20 — sposto lo stop profit a +19%.

Nel portafoglio poi ho uno short su CAMPARI che attualmente è allo stesso livello da dove l’ho aperto, e in settimana ho aperto delle posizioni d’acquisto sul GAS dopo l’analisi che avevo segnalato settimana scorsa.

Buon Trading!

Mail: enricomantovani76@teletu.it           Twitter: @Enrico76M

 

 

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *