Azimut + Agg.


Oggi Azimut è arrivato fino a 8,8€ (+10%).
Il segnale ribassista sembrava proprio sbagliato.
Nel pomeriggio, però, il titolo ha ingranato la retromarcia ed ha perso
tutto quello che aveva guadagnato.
Si è formata una lunga candela a forma di “stella cadente” (da manuale,
bisogna chiamare Steve Nison per fargliela notare).
Si tratta di un pattern ribassista ed è accompagnato da forti volumi.
In più, dovesse rimanere sotto 8€, il break-out di oggi si potrà anche
classificare come una “trappola per tori”.
L’idea ribassista, quindi, rimane.
Purtroppo non mi è possibile tradurla in una strategia operativa come ieri
perchè il livello di Stop Loss è troppo lontano.
Indicativamente: ci si potrebbe riprovare sotto 7,85€ posizionando uno
Stop Loss attorno a 8€.

Aggiornamento degli ordini condizionati eseguiti in giornata:
venduto Ppr allo scoperto a 79,25€;

some of its merchandise
burberry schal Fashion Photographer’s Guide to Strong Light Level Location Shoots

how to pick lingerie for ladies to wear to a married relationship
canada goose outletAn Old Fashioned but Modern Cast Iron Tub
woolrich sale