Borse in rosso con la Cina, S&P500 torna sotto 2.000 punti


Una settimana fa pensavamo che la caduta delle Borse fosse un fatto soltanto cinese, ora sta investendo il mondo. In una settimana – mentre Hong Kong e Shanghai continuavano a cadere – la Borsa di New York ha perso oltre il 4 per cento, Londra il 5,5 per cento, Francoforte il 7,8 per cento. Nel suo piccolo, Milano si è difesa relativamente bene, con un calo intorno al 4 per cento. Perché sta succedendo tutto questo? E dobbiamo preoccuparci?

Borsa-cinese

 

Probabilmente la risposta è no, in fondo se osserviamo il mese di Agosto degli ultimi 10 anni notiamo che quando la maggior parte degli investitori è in ferie le cosiddette mani forti riescono a portare a casa qualche buon risultato o comunque un riallocamento degli asset. Il ritornello che gira è sempre lo stesso: il paese più popoloso del mondo sta frenando come tutta l’economia esiatica. A conclusione di quella che e’ stata la peggior settimana di tutto il 2015, le principali borse asiatiche ed europee hanno chiuso in forte calo e Wall Street non fa meglio.

Mini S&P500 228

 

Record negativo anche per il petrolio con il Wti che e’ sceso sotto i 40 dollari al barile per la prima volta dal 2009.

Crude Oil 228

 

La giornata era cominciata nel peggiore dei modi, con un nuovo tonfo della borsa di Shanghai che aveva ceduto il 4,3% e una pessima performance di Tokyo arretrata del 2,98%.
La febbre cinese ha contagiato anche le borse europee che hanno chiuso tutte in profondo rosso: la performance peggiore e’ quella di Parigi che cede il 3,19%; Londra perde il 2,83%. A Milano l’indice Ftse Mib segna -2,83 a 21.746 punti.

FTSE MIB40 228

 

Francoforte va giu’ del 2,95% e Madrid del 2,98%. Quarto giorno consecutivo in calo anche per Wall Street. Il Dow Jones cede il 2,05%, lo S&P 500 arretra dell’1,84% e il Nasdaq cala del 2,17%.

DAX30 228

 

 

TS FTSE MIB segnali dal trading system
Il nostro Trading System sull’indice italiano si è posizionato SHORT dal 19 Agosto a 23.155;
Lo STOP Profit è stato impostato a 22670 mentre il Take Profit deve ancora essere posizionato

 

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *