Btp 1ST40


1117btp

Lo scenario sul BTP 1ST40 si sta lentamente schiarendo.

Non ho ancora capito, infatti, se la discesa da A fino a B è da interpretare come un semplice ritracciamento (all’interno di una tendenza di fondo sempre rialzista) oppure se si è trattato di un’inversione vera e propria (più probabile).

Lo sapremo presto.

Il recupero da B fino a C (148,45), infatti, si è fermato lontano dal punto A  (165,98, massimo inferiore).

Se i prezzi dovessero scendere sotto l’ultimo minimo relativo (138), perciò, significa che la tendenza ribassista di fondo ha ripreso il sopravvento.

In quest’ultimo caso due suggerimenti:

  • aprire il paracadute su tutte le obbligazioni, soprattutto quelle a tasso fisso e che scadono lontano (meglio abbandonarle!);
  • tenere in considerazione gli ETF Short che guadagnano in situazioni di questo tipo (tipo quello con ticker BTP2S).

http://www.meglioli.biz

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *