Bund, Petrolio


 

Continuo a sostenere che, attorno a 117,5/118,5, il Bund si trova vicino 
ad un’importante resistenza e quindi è un’opportunità di vendita.
Per questo motivo consiglio di NON comprare obbligazioni a tasso fisso 
e a lunga scadenza.

Dopo che il Petrolio ha iniziato la parabola discendente mi sono messo 
a tirare delle righe di supporto sui grafici.
"Si fermerà quì, no adesso non scenderà sotto quì …….".
Tutto inutile.
Da cinque mesi il prezzo dell’oro nero va sempre più giù.
Prima o poi, però, si fermerà.
L’ultima riga orizzontale rossa la traccio sui minimi da dove è partita l’ultima 
gamba rialzista (ed esplosiva).
Siamo tra 51$ e 55$ circa.
Vediamo se da quì ci sarà una reazione oppure se anche questo supporto 
verrà spazzato via!
Da notare che anche su un asset così importante la regola del
 massimo esplosivo (si torna da dove si è partiti) ha funzionato!
Il grafico giornaliero si consente di annotare il punto chiave=70$:
se i corsi NON caleranno ancora (in questo caso detto livello d’abbasserà 
progressivamente) il trend tornerà rialzista proprio
sopra 70$.
Lo stesso risultato si ottiene attraverso il procedimento "Turtle"
di Richard Dennis mentre anche la media mobile blu a 25 periodi viaggia 
a quelle latitudini.

PS: i grafici li trovate su
http://www.meglioli.biz/1111bund.htm

 

and cook for 2 to 3 minutes longer
canada goose outlet Unique Kids Furniture and Beds for Your Little Angles

black or white
syma x5cDressing Stylishly After Breast Reduction Surgery
woolrich jacken