BUONI I DATI AMERICANI E I MERCATI??…SCENDONO!!!! ;)


Salve a tutti,

il titolo del mio report è stato creato in modo provocatorio per il semplice fatto che voglio farvi capire di non tradare le notizie ma solamente quello che ci dice il prezzo, questo a mio avviso può fare la differenza per diventare un trader di successo, ovvio che la cosa difficile è sapere leggere i grafici e quando riuscire a far questo, statene certi, che vi toglierete delle belle soddisfazione e vi convincerete del fatto che l’analisi tecnica funziona!!!

Passiamo ora appunto ad analizzare i grafici, unico strumento che conta per pianificare delle strategie di trading.

La settimana scorsa nel mio report accennavo il fatto che i mercati azionari potrebbero essere in una fase distributiva rispetto i beni di rifugio come Oro e Argento, e sembra proprio che in questa settimana il tema sia ancora di attualità…chi non avesse letto il report lo potete trovare a questo link: http://www.doppiominimo.it/oro-e-argento-2-29409.html

Cosa è successo questa settimana:

Silver Full0714 FutureGold Full0614 Future

Dal grafico daily dell’Argento e dell’Oro si vede molto bene come il livello di supporto sia stato ben comprato anche in questa settimana, addirittura il grafico del Silver ci fa vedere come ci sia stata una finta rottura ribassista per poi essere subito recuperata, questo a mio avviso è un segnale di forza da non trascurare.

Vi esorto a controllare anche i grafici di lungo periodo perchè sono interessanti da analizzare.

Passiamo ora ad analizzare i mercati Azionari partendo dal mercato Americano S&P 500:

Mini S&P500 Full0614 Future

La giornata di ieri è stata molto interessante e molto didattica, in effetti nelle contrattazione di ieri, durante il rilascio dei dati Americani riferiti al mondo del lavoro si è assistito ad una finta rottura rialzista dei massimi di periodo con chiusura quasi sui minimi di giornata , tra l’altro questa finta rottura rialzista ha testato l’aperura della candela del 4 Aprile 2014, candela che era particolare visto che in quella giornata erano partite le copiose vendite che aveva portato l’indice a testare l’area di supporto dei 1.800 punti.

Questo movimento intraday di ieri, mi ha permesso di entrare short sul mini futures S&P500 al ritest del livello 1885,25 e in serata ho portato la posizione in over con stop in pari a 1885 punti, ora osserviamo se nelle prossime sessioni il prezzo continua la sua discesa dando conferma alla rotazione settoriale che accennavo nelle righe sopra oppure tutto ritorna a salire come prima.

Ora passiamo ad analizzare un titolo del nostro indice che sembra arrivato su una resistenza importante, parliamo di FIAT:

FIAT

Partendo dal grafico Mensile si nota come il prezzo sia a contatto con un’area che in precedenza si è fatta notare sia come supporto che come resistenza, l’area interessata sono i 9.00€.

Dal grafico settimanale che posto sotto si vede come in corrispondenza di quest’area il prezzo stia perdendo momentum rialzista, pertanto attenzione ai prossimi movimento di prezzo.

1FIAT

La cosa interessante che noto poi sul grafico daily è che c’è ancora aperto un bel gap up, è prematuro per parlare di chiusura di quel gap ma intanto c’è e sarebbe un bel obiettivo per un’ipotetica discesa del titolo!! 🙂

2FIAT

Ricordate di mantenere nel grafico solo ciò che serve e cioè il prezzo, tutto il resto è confusione!!!! ;)

Buon Trading!

Mail: enricomantovani76@teletu.it                       Twitter: @Enrico76M

Se vi va cliccando a questo link: https://www.facebook.com/enrico.mantovani.9 potete chiedermi l’amicizia su facebook!!

Vi ricordo inoltre, se non l’avete ancora fatto, di andare a visitare il sito di Traderpedia curato dal mio amico Stefano Fanton, uno dei migliori trader che conosca, in questa enciclopedia del trading potete soddisfare tutte le vostre curiosità sul trading:

http://www.traderpedia.it/

 

 

 

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *