2 pensieri su “Cairo”

  1. Vedo che anche su periodi piuttosto lunghi non usi grafici semilogaritmici. Preferisci quelli normali? Potresti illustrare la tua visione in merito?

    Grazie.

    Ugo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.