Camfin-Pirelli


Quando certe azioni iniziano ad occupare le pagine economiche dei principali quotidiani … sento puzza di bruciato!

Un esempio recente? Ricordate quando Rcs Media saliva a bestia e tutti si strappavano i titoli di mano tra 2€ e 3€?

Camfin (CMF) potrebbe essere un esempio simile.

C’è la battaglia tra Tronchetti e la famiglia Malacalza e le quotazioni s’impennano con scambi imponenti rispetto al disinteresse generale fino al Settembre scorso.

Il grafico giornaliero, però, mostra una possibile fase di DISTRIBUZIONE (i pesci grossi che vendono a quelli piccoli, per intenderci!).

Il TRIPLO MASSIMO nei pressi di 0,55€ non lascia ben sperare. Notare anche la sua MEDIA MOBILE a 25 sedute: si è già “ingobbita” verso il basso.

Tecnicamente, però, il segnale ribassista scatterà soltanto in caso di discesa sotto 0,45€.

Siccome la tendenza del titolo ha appena svoltato al rialzo nel MEDIO-LUNGO periodo, un’eventuale ritracciamento potrebbe diventare una prossima interessante opportunità d’acquisto.

Ovviamente, se Camfin riuscirà a superare 0,55€, questa analisi sarà da cestinare.

La controllata di Camfin, Pirelli&C (PC), si trova in fase ribassista di BREVE: un peggioramento verso il supporto a ridosso di 7,5€ pare molto probabile.

 

http://www.meglioli.biz

how to appear fashionable preppy
hubschrauber ferngesteuert
What Does The Seller Do

and it is especially so in China
syma x5cThe Advantage of Buying and Wearing Fashion Jewelry
woolrich arctic parka