Carige 4,75% CV

ricevo da un lettore:
” …… le chiedo cosa ne pensa del bond convertibile di Carige.
In soldoni:  vendere i diritti o aderire alla sottoscrizione/conversione?”.

Vediamo un pò.
La nuova obbligazione ha un valore nominale di 2,4€ ed è convertibile
nel rapporto di 1 nuova azione ogni 1 obbligazione.
In questo momento, visto che l’azione Banca Carige vale 1,9€, la sua conversione non è conveniente (è “out of the money”).

Chi aderisce all’aumento, quindi, lo fà soltanto per incassare il tasso d’interesse del 4,75% lordo come una qualsiasi obbligazione (o titolo
di stato).
E’ ovvio che può sempre sperare in un futuro aumento delle azioni;
se saliranno è possibile che anche le obbligazioni ne abbiano un
beneficio (inizieranno a muoversi come le azioni sottostanti, però,
SOLO quando il titolo di compendio supererà 2,4€!).

Se il titolo crollerà, invece, le obbligazioni non dovrebbero risentirne
visto che rimangono un semplice bond.
Ho usato il condizionale perchè, ovviamente, la pratica è diversa dalla
teoria.
Se l’azione dovesse crollare, ci fossero timori sulla solidità della banca
ecc è probabile che anche le convertibili ne risentiranno.

In questo momento, comunque, il pericolo più grande per loro è un
eventuale rialzo dei tassi.

Morale: in questo momento non mi entusiasmano ma la convertibile
è uno degli strumenti che preferisco proprio per la sua caratteristica:
ti fà guadagnare come un’azione (nei momenti favorevoli) e, nello
stesso tempo, ti protegge contro eventuali scivoloni.

Dal grafico mensile si nota che il trend di Carige è ancora ribassista
e non è escluso che i corsi possano ritornare vicino a 1,5€.
Io porterei pazienza e aspetterei.
Può darsi che con un’azione a 1,5€ anche le convertibili si possano
comprare molto meglio e sotto al loro valore nominale.

Mentre scrivo il diritto quota 0,0156€.
L’obbligazione viene a costare 2,57 (107,15 sul valore nominale).
Troppo cara per  i miei gusti.
La conversione non è conveniente e il rendimento effettivo è ridotto.
Io venderei il diritto.

Mi auguro di essere stato chiaro.

appearing as cyborgs on their covers
woolrich outlet The Best of LA Fashion Week

alligator leather products are luxury items
valentinoEconomic Stimulus Package for Your Personal Economy and Mental Mind Set
woolrich parka

3 Commenti Carige 4,75% CV

  1. fabbri

    Salve, ho letto con interesse, per le mie scarse conoscenze, il quadro che fa lei:

    mi chiedevo: siccome, cercando di capire, mi pare che oggi l’assemblea Carige abbia approvato la conversione e quindi io cliente di tali obbligazioni riceverò il corrispettivo delle obbligazioni in azioni + 10% stabilito (così mi ha detto la Banca), pensa che covenga cmq rivendere tali azioni immediatamente cercando di sfruttare il + 10%, o una volta con le azioni in mano provare ad attendere?

    PS: un consiglio da ignorante: dove posso controllare in maniera semplice l’andamento di tali azioni?

    Grazie e mi scuso anticipatamente per la mia ignoranza

    Saluti

  2. Franco Meglioli

    Forse sta anticipando un pò.
    L’operazione, probabilmente, si farà ma l’assemblea ha soltanto votato
    l’aumento del n. delle azioni a servizio del prestito.
    Sarà il consiglio di amministratore che, entro fine anno, dovrà decidere
    come e quanto attuarla.

    Le azioni rivenienti dall’eventuale conversione sono uguali alle altre.

    Buona giornata.
    Franco

  3. aldo solimena

    Buongiorno , Le chiedo un parere , a cosa è dovuto questo crollo a precipizio delle azioni CARIGE in questi ultimi pochi giorni ? Cosa è successo ?
    Ne ho qualche migliaio acquistate a 1,40 € , oggi valgono 1,11 € , cosa è successo all’improvviso ?
    Ho assistito esterrefatto a una discesa continua e inesorabile , senza trovare alcuna spiegazione da nessuna parte.- La Banca sta fallendo ?
    Grazie

Commenti chiusi