CCT 1mz 2017


Ieri ho comprato i CCT 1MZ 2017 a 88,5 pensando di aver fatto un affare.
Oggi sono scesi poco sopra 87, nuovo MINIMO STORICO.
L’analisi tecnica ci dice che è un segnale particolarmente negativo.
Stavolta, però, me ne infischio e ne approfitto per comprarne degli altri ad un prezzo migliore.
Facciamo due conti: questo CCT sta pagando una cedola lorda di 0,8%.
Al 1 Settembre, però, il tasso cambierà.
Il metodo di calcolo è questo:
“Si considera il rendimento lordo semplice annuo registrato sui BOT
a sei mesi nell’ultima asta che procede il godimento della cedola.
Si moltiplica per 0,5 e si somma lo spread di 0,15%.”.

In teoria dovrebbe essere decisamente superiore all’attuale.

In più, comprando a 87 e considerando una vita residua di 6,1 anni,
abbiamo un’ulteriore SPREAD favorevole di 2,1 punti all’anno.
Mai visto in tutta la mia vita, forse solo nel 1992.

Questo discorso, ovviamente, non è rivolto a chi fà trading.
Il cassettista, invece, dovrebbe tenerlo in seria considerazione.

E’ ovvio che se il CCT dovesse salire di qualche punto in poco tempo
com’è successo la scorsa settimana (da 88 a 93!) ne approfitterò per
portare a casa il guadagno.

Il BTP, invece, è tutta un’altra storia.

More Pin Up Girl Dresses from eBay
valentino shoes Time to Buy Jacobs Engineering

whether you are the one wearing the stockings or not
louis vuitton tascheMichael Costello presents Spring 2015 collection at Mercedes
woolrich parka

4 Commenti CCT 1mz 2017

  1. Alberto

    Ciao Claudio, vero quello che dici però la “ratio” dell’operazione è completamente diversa dal trading. Qua, stop o non stop, il rimborso fra 6 sarà a 100 quindi il guadagno è sicuro. O meglio, lo è se Franco avrà la volontà di portare l’investimento a scadenza se i titoli continueranno a scendere, cosa che in 6 anni escludo categoricamente…e naturalmente se l’italia non farà default 🙂

  2. claudio

    Ciao Alberto,hai ragione che il guadagno è sicuro,pero’ per farti un esempio,anche da questi livelli i prezzi delle banche italiane risaliranno,pero’vai a raccontarlo a chi ha comprato unicredit o intesa a 2€ che eran già basse…Franco è un trader come me e come te penso,quindi lui guarderà il guadagno istantaneo o al max 1 o 2 giorni,non mi sembra proprio il tipo da cassettista.Buona giornata.

  3. Frnco Meglioli

    Claudio,
    in effetti nell’articolo ho scritto:
    “Questo discorso, ovviamente, non è rivolto a chi fà trading.
    Il cassettista, invece, dovrebbe tenerlo in seria considerazione.

    Lì ho comprati per la componente obbligazionaria del mio portafoglio.
    Franco

Commenti chiusi