Coca Cola


Già da tempo Coca Cola si trovava nella lista nera dell’indicatore Marty.

 

La discesa sotto 66$ ha fatto scattare il forte segnale ribassista.
Teoricamente, come per Saipem, dovremmo vederla molto più giù.
Lo Stop Loss, un pò largo, viene posizionato a 72,75$.

Ferragamo (min=8,1€) è scesa sotto il prezzo di collocamento=9€:
è un forte segnale ribassista.
Può invertire rotta e tornare bullish soltanto se riuscirà a risalire
sopra 9,25€ entro breve tempo.

http://www.meglioli.biz

kate hudson against jessica alba
canada goose outlet The Best Diamond Engagement Ring Styles

Unlike other Asian countries that are starting to see some recovery
syma helicopterTiffany and Co buckle bracelet acheter cialis 10mg en france
woolrich parka

7 Commenti Coca Cola

  1. CLAUDIO10

    sul sito ho richiesto informazioni passate su coca cola e le ultime analisi pubblicate indicavano come un buon investimento difensivo senza grandi problematiche, oggi
    è uscito l’indicatore di marty.

    saluti

  2. Franco

    Non ricordo chi (e non riesco a trovarlo) ma un paio di giorni un collega ha scritto proprio quì
    un’analisi su Coca Cola.
    Non ricordo, però, i termini precisi.
    Faccio notare a Claudio che:
    1) è normale che due persone abbiano idee diverse su un titolo
    (altrimenti non ci sarebbe neanche mercato);
    2) la mia idea sul titolo è di lungo termine (vedi articolo sul funzionamento del TS Marty);
    l’analisi precedente sicuramente no.
    E non è poco.
    3) ho già scritto in precedenza che mi trovo molto in difficoltà a segnalare questo
    possibile trade.
    Il maggior azionista della società, infatti, è un tal Warren Buffett che ritiene Coca Cola
    uno dei suoi migliori investimenti.
    Andare contro quello che pensa il n. 1 al mondo è un pò da temerari.
    Detto questo: l’indicatore Marty in passato è stato molto affidabile e se anche sbagliasse
    questo trade non ci sarebbe niente di male. Credo.

    Spero di essere stato chiaro.
    Franco Meglioli

  3. Alberto

    probabilmente ti riferisci a questo articolo:

    http://www.doppiominimo.it/spunti-operativi-per-la-settimana-dal-26-09-al-30-09-2011-12383.html

  4. Claudio Lanzi

    buongiorno a tutti la persona che aveva scritto un articolo su coca cola sono stato io la settimana scorsa ,
    effettivamente la mia analisi prevedeva un ingresso in prossimita di 65 dollari,
    io personalmente martedi a sono entrato a 64,20 dove passava il primo supporto degno di nota,
    come stop ho impostato ad una chiusura inferiore a 63,64 e come primo target mi prefisoo la chiusura del gap a
    67,50 circa.
    Comunque concordo con Franco ( SICURAMENTE MOLTO PIU’ COMPETENTE DI ME IN QUANTO IO SONO UN TRADER AMATORIALE CHE’ NELLA VITA FA TUTT’ALTRO) nel dire che il mercato e vario e come tale possono variare i punti di vista su di esso
    e’ nulla toglie che sia la mia analisi che la sua risulteranno veritiere nel tempo.
    BUON TRADING A TUTTI

  5. Claudio Lanzi

    PRESO PROFITTO SUL TRADE DI COCACOLA A 66,09 E ADESSO ATTENDO UN NUOVO PUNTO PER RIENTRARE.
    BUON TRADING

  6. Francesco Pesce

    Ciao, che pensate, dal punto di vista tecnico, del recente pull-back di Banca Pop MI in area 1.6, che con la candela di ieri sembra aver ripreso il trend. C’è da fidarsi per entrata long?

Commenti chiusi