Conviene sottoscrivere un aumento di capitale?


Quando un’azienda lancia un aumento di capitale ricevo sempre la solita domanda: “è da sottoscrivere o no?“.

La risposta, generalmente, è la stessa (a parte casi eccezionali come quelli
di Tiscali, Seat, Pirelli Real Estate oppure l’eventuale emissione di prestiti obbligazionari convertibili): se decido di comprare le azioni di nuova emissione lo faccio perchè credo nel titolo e in questo modo incremento l’investimento (e il possibile guadagno).

Se non ci credo molto (per esempio sono già con una posizione in perdita) è preferibile vendere i diritti ed aspettare che si formi un nuovo segnale d’acquisto.

Io compro un titolo se ho un segnale o qualcosa che mi induce a farlo non perchè la società stessa ha bisogno del mio denaro.

Lo stesso acquisto, altrimenti, lo posso fare anche dopo: le borse non chiudono mai!

but also to those on the inside
CX20 4 Darkly Hilarious Ways Companies Screwed Up Copy Editing

With Samantha Cameron in the front row
Iphone 6 Plus CasesHow to Tell If Your Hairline Is Receding
woolrich arctic parka