Damiani


Il 7/1 di quest’anno ho segnalato il BREAK-OUT di Damiani (DMN) >1,3€ come un forte segnale d’acquisto. L’idea era corretta; i corsi, infatti, sono saliti fino a 1,8€. Purtroppo, però, il movimento si è fermato molto prima del previsto (l’obiettivo iniziale era a ridosso di 2,5€). Sono uscito con la coda tra le gambe a 1,41€ e mi sono rimesso in attesa.

Da allora le quotazioni si sono mosse pochissimo con scambi al lumicino (il classico nelle fasi di RI-ACCUMULAZIONE).

Ora ci ritroviamo nei pressi di un importante SUPPORTO (1,3€) e val la pena riaprire occhi ed orecchie per cercare un nuovo livello d’entrata.

Su tenuta di 1,3€, dovrebbe essere il superamento di 1,4€ a dar il via al nuovo movimento rialzista di MEDIO periodo.

http://www.meglioli.biz

Do not forget coats
burberry schal Exclusive MFA Discount to Bombfell

Whether you want to accent a dress
valentino sandalsFashion Designer Thinks Kim Kardashian
woolrich parka