Devo cambiare rotta sull’SP500


0709spx

Il 15/6, in tempi non sospetti e in un raptus di follia, scrivevo che, Brexit o non Brexit, lo scenario sui mercati azionari poteva essere rialzista.

Mi sono clamorosamente sbagliato?

Il primo giorno, effettivamente, è stato un bagno di sangue.

Nei giorni seguenti, però, l’indice inglese Ftse 100 è tornato sopra ai livelli di prima del 23/6 e, almeno tecnicamente, ha tutta l’aria di voler continuare nell’ascesa (vedi 29/6). Ricordarsi: adesso loro hanno l’arma segreta (vedi 30/6). Noi no.

Devo fare un netto cambiamento anche per gli indici americani: è da tempo che scrivo che non riusciranno a superare i loro massimi storici. Mi sa che questa affermazione è da buttare nel cestino della spazzatura.

L’ampio TRADING RANGE tra 1.800 (supporto) e 2.100 (resistenza) che dura da circa diciotto mesi, pian piano che passa il tempo, assume sempre più le caratteristiche di un movimento di RI-ACCUMULAZIONE.

In pratica: una correzione “secondaria” all’interno di un trend “primario” sempre decisamente bullish.

Morale: se i corsi dello SP500 riusciranno a superare i suoi massimi storici non credo che sarà un periodo di “toro” scatenato ma rialzo sarà.

Nella stra-peggiore delle ipotesi, infatti, ritengo che l’indice a stelle e strisce potrebbe peggiorare nei pressi di 1.850. Non di più (anche questo l’avevo già scritto e non cambia).

Alla fine della fiera chi ha sofferto veramente sono gli indici europei e il settore bancario: qualcosa vorrà pur dire! Non è che Brexit è sfavorevole per chi rimane all’interno dell’UE ?

La mia è soltanto una domanda: io di sicuro non posso saperlo!

http://www.meglioli.biz

2 Commenti Devo cambiare rotta sull’SP500

  1. Luca

    scusa, ma chi ti dice che non sia distribuzione ? l’esplosione delle put sull’ sp500 mi fa pensare che sia distribuzione. Anche il posizionamento del POC sulla parte alta del range 1850-2150…
    Te lo dico io che succede….rompono i massimi e fanno una bella bull trap e tu e tutti quelli che ti seguono ci cascano come dei polli. Trappola per polli, meditate gente, meditate….

  2. Franco Meglioli

    Secondo me, come capita spessissimo, lei ha interpretato (di suo) quello che c’è scritto nell’articolo.
    Mi fa piacere che lei sappia già quello che succederà.
    Franco Meglioli

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *