Enav


A metà Novembre 2017 mi sono perso l’allungo di Enav (ENAV) fino al nuovo MASSIMO STORICO (4,696€). Da lì è iniziato un classico ritracciamento secondario che si potrebbe esaurire attorno a 4€ (dove siamo ora!) o, nella peggiore delle ipotesi, nei pressi di 3,75€ dove si trova il 2^ SUPPORTO, quello più importante.

La mia strategia: visto che non compro mai su debolezza, aspetto che siano le quotazioni a dirmi quand’è il momento migliore per saltare in groppa.

Il segnale d’entrata sulla forza, indicativamente, potrebbe scattare al superamento del massimo della settimana precedente.

Per ora, rimanendo in attesa dell’inversione rialzista (credo che sia dietro l’angolo), mi concentro su altre opportunità (vedi rubrica TRADING).

http://www.megliolitrading.it

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *