Eni, Enel, Unicredit


Il 10 Ottobre scorso Eni ha toccato il min=13,16€.
Nei giorni successivi ha rimbalzato violentemente fino
a 19,5€.
E' molto probabile, quindi, che un re-test di questa area
di supporto possa rivelarsi un'ottima opportunità d'acquisto
(ieri min=13,97€).
Aspetterei con calma un possibile segnale d'acquisto.

Enel, invece, ha rotto al ribasso la grande area di supporto
=4,1€ scendendo fino a 3,5825€: per il momento la lascerei

al suo destino.

Vediamo se il doppio minimo=0,88€ su Unicredit sarà un punto
di ripartenza.
Sopra 1,035€ i corsi dovrebbero accelerare al rialzo.
Facendo trading, però, comprerei al superamento di 0,94€.

Il grafico di Eni e Unicredit sono su:
http://www.meglioli.biz/0304eni.htm

zp8497586rq

Have a pair of pants that no longer fits
Cheerson CX-20 Raul Torres es muy fabuloso

I did a double take
syma x5cChrissy Teigen prefers no underwear
woolrich arctic parka

1 Commento Eni, Enel, Unicredit

  1. parcobuoi

    Ha tutti i fondamentali buoni. Pochi debiti, un roe ed un roi ottimi e un dividendo ai prezzi attuali del 10% circa.

Commenti chiusi