Erg, Hera


Quella appena trascorsa è stata una delle peggiori settimane
che ricordi (a livello di errori commessi).
Praticamente un record!
Su Erg, per esempio.
Ritenevo che avrebbe trovato una forte resistenza attorno a 11,8€.
Al primo segnale di cedimento ho provato a venderla allo scoperto.
Non l’avessi mai fatto!
Sono rimasto "incastrato" nel successivo rally (nessun petrolifero
ne ha fatto uno simile!) e sono stato costretto ad uscire in forte
perdita anche se la logica che mi aveva portato ad iniziare questo
trade mi sembrava ancora corretta.
Ieri, infatti, i corsi hanno disegnato un doppio massimo=13,65€
ed hanno ingranato la retromarcia scendendo fino a 12,36€.
E’ un nuovo segnale ribassista.

Anche su Hera, dopo il max=3,0675€ del 6 Marzo, è partita
una nuova gamba bearish sotto 2,98€.
Ci si può proteggere posizionando uno stop a 3,02€ anche se
il titolo mi sembra comunque in un’area di top.

woolrich parka