ETFS Aluminium


0316alum1

Lo scorso 5/2 vi ho messo una prima pulce nell’orecchio: tenete d’occhio l’ETFS Aluminium (ALUM) !

Scambia pochissimo, è vero, ma è un ETFS molto liquido: il suo market maker, infatti, riempie sempre il book di contrattazione con tante proposte, sia in denaro che in lettera.

Volendo, quindi, si possono comprare anche quantitativi rilevanti senza “smuovere” troppo i prezzi.

In ogni modo: prima di inserire l’eventuale ordine non costa niente dare una sbirciatina al book e controllare se è tutto regolare. Tecnicamente: continua la fase di ACCUMULAZIONE dopo che le quotazioni hanno superato l’ultimo massimo relativo (>2,3525€ e sono arrivate fino a 2,42€).

A questo punto:

  • o si compra su debolezza (attorno a 2,25€) e si aspetta. In questo caso posizionerei lo Stop Loss in caso di discesa sotto 2,15€;
  • oppure si va a comprare soltanto sulla forza (indicativamente sopra 2,45€).

 

La mia preferenza, lo sapete già, è per la 2^ scelta ma si potrebbe “compricchiare” qualcosina anche con la 1^ strategia.

http://www.meglioli.biz

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *