Eur/Rand



Vediamo (in diretta) se gli indicatori che uso sono da cestinare 
oppure no.
 Attorno a 10,1 il cambio Eur/Zar sembra proprio al traguardo.
 Per sfruttare l’opportunità si potrebbero prendere in considerazione
 obbligazioni (con rating AAA) che offrono un tasso d’interesse superiore
 a quelle in Euro.
 Il trend di lungo, però, diventerà bearish solo sotto 9,36.
 Un segnale d’ingresso potrebbe essere l’inversione al ribasso
 del ciclo giornaliero di breve (sotto 9,9 per esempio).

woolrich parka

2 Commenti Eur/Rand

  1. angelo giovedi

    mi piacerebbe avere una previsione, naturalmente senza impegno alcuno, sul possibile futuro dello zar , o rand, rispetto all’euro.
    l’attuale crisi strutturale del sud africa, dove ci porterà a vedere il rapporto di cambio ?
    grazie e cordialità.

  2. Angelo Catalani

    Buon giorno,

    mi piacerebbe avere una previsione, naturalmente senza impegno alcuno, sul possibile futuro dello zar , o rand, rispetto all’euro.
    Mi sembra che il Sud Africa non stia andando molto bene, cosa potrebbe succedere secondo lei al rapporto di cambio ?
    Chiaramente la sua opinione è priva di responsabilità.

    grazie e cordialità.

    Angelo Catalani

Commenti chiusi