Ftse 100 Londra


Abbiamo già visto in passato la situazione tecnica dell’Ftse 100 di Londra. Si trova vicino ai suoi massimi storici (una volta li ha anche superati ma si è trattato di un FALSO segnale!).

Riuscirà, finalmente, ha spazzarli via?

Se la risposta sarà affermativa sarà un grosso segnale d’acquisto altrimenti potrebbe iniziare una fase ribassista degna di nota (per questo ritengo sia uno degli indici da seguire con maggiore attenzione).

In questo momento, a mio parere, le maggiori probabilità sono a favore della svolta “bullish”. Per un motivo molto semplice: il mercato è ancora vicino ai 7.000 punti con una Sterlina fortissima! E ci sono timidi segnali di una ripresa del cambio Eur/Gbp (o della fine del suo ribasso).

Una moneta più debole potrebbe essere d’aiuto per il mercato azionario.

Vediamo più in dettaglio con il grafico giornaliero: si nota una grande area di supporto tra 6.200/6.400 e questo potrebbe essere il target di BREVE periodo nella peggiore delle ipotesi.

Se i corsi dovessero superare l’ultimo massimo relativo (6.800), invece, scatterà il segnale rialzista atteso.

Preferisco ENTRARE con questo segnale (BUY >6.800) piuttosto che aspettare l’eventuale superamento dei massimi storici (>7.200).

 Ovviamente, siccome eventuali segnali operativi non sono proprio dietro l’angolo, i livelli d’entrata difficilmente saranno esattamente uguali a quelli segnalati (prendeteli a livello indicativo e poi, se non siete abbonati, dovete metterci un po’ del vostro!). Lo scrivo perché, molto spesso, chi legge prende per buoni gli input anche a distanza di secoli dall’analisi redatta.

Spero di essere stato chiaro.

Per vedere i grafici:

http://www.meglioli.biz/0815ftse.htm

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *