FTSE MIB: analisi settimanale del 24 Novembre


Grazie ad una seduta di fine settimana particolarmente euforica il FTSE MIB chiude con un importante progresso del +5,22% portando nuovamente positiva la performance da inizio anno del +5,20%.

foto 2411

La positività è dovuta principalmente a due fattori, le parole di Mario Draghi, che ha ribadito la possibilità che la Bce metta in atto entro breve nuove misure di stimolo all’economia e la decisione della banca centrale della Cina di abbassare i tassi.

Graficamente il “candelone” verde disegnato è importante e da un segno di forza anche perchè rompe i massimi delle ultime sedute, ma ancora rimaniamo sotto la soglia psicologica dei 20000 punti e gli indicatori rimangono in parte contrastati.

Una rottura ad inizio settimana dei 20000 punti aprirebbe la strada ad un allungo verso area 20800 quindi operativamente proverei un long proprio sulla forza per seguire questa prospettiva di rialzo.

grafico 2411

Attenzione però a non anticipare perchè si potrebbe anche assistere ad una fase di consolidamento tra i 19500/20000 punti, negativa invece solo la discesa sotto area 19500.

TS FTSE MIB segnali dal trading system
Il nostro Trading System sull’indice è LONG dal 21 Novembre a 19415; LO STOP ed IL TARGET sono ancora da definire.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *