GBP/YEN


Ieri lo YEN ha messo a segno un rimbalzo mozzafiato che ha messo in grossa
difficoltà il nostro trade.
Ieri GBP/JPY, infatti, anzichè il migliore, è risultato proprio il peggiore.
E non fà piacere.
Mi sembra che il messaggio di ieri è stato chiaro: al momento lo YEN non è più
la valuta più debole. Bisogna cercarne un’altra.
La prima cosa da fare, quindi, è chiudere il vecchio GBP/JPY.
Probabilmente il rimbalzo partito da 132,5 si è esaurito a cavallo del doppio
massimo=145: a conti fatti si è rivelato uno scoglio più difficile da superare
di quanto previsto.
Ieri i corsi hanno sfiorato lo Stop Loss (min=141,4) per chiudere poco sopra.
Lo Stop Loss rimane 141 mentre proverò a mettermi in vendita a 142,9.
Se sarà eseguito (o l’uno o l’altro) cercherò con calma il nuovo cross da tradare
(ne riparleremo nel commento della sera).

as you’ll notice
valentino shoes Indian Man Made Fibre Industry

Especially the French
louis vuitton taschenLi Ning shares fell face difficulties Dengjun
woolrich parka