Il mondo che verrà: più Paesi emergenti e meno Paesi sviluppati? -Anima sgr


Il mondo che verrà: più Paesi emergenti e meno Paesi sviluppati? 
Sembra che i Paesi sviluppati non saranno più i protagonisti del futuro e che il baricentro della crescita economica si sposti progressivamente su Paesi demograficamente più dinamici ed economicamente meno maturi. Quali sono le direttrici di questo processo e quali sono i nuovi Paesi emergenti? Risponde Luca Boffa di Anima Sgr.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *