Il segreto sui GAP


Visto che oggi parte l’ITF di Rimini, sfrutto questo spazio per un suggerimento utilissimo che può servirvi per tutta la vita.

 

Se mi seguite da un po’, sapete che uno dei pattern di breve termine che preferisco è il GAP (UP or DOWN non cambia): ho anche scritto un Mini E-Book sul tema: poche pagine ma potentissime!

In questo libricino mi sono dimenticato di sottolineare un segreto. L’ho già scritto ma conviene ripeterlo: più un GAP è percentualmente rilevante, maggiori sono le probabilità di successo.

C’è il rovescio della medaglia: entrare in posizione dopo un forte movimento, a livello psicologico, è molto difficile.

Ma questo è quanto. L’esempio degli ultimi due giorni su Isagro arriva cotto a puntino.

0519isg

Mi auguro potrete sfruttare quest’idea per tanto tempo.

http://www.meglioli.biz

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *