INDICE ITALIANO…I DUBBI RIMANGONO!

Salve a tutti,

questa settimana, dopo le parole di Draghi, abbiamo assistito ad un bel recupero del nostro indice il quale ha superato di slancio la resistenza posta in area 20.600 – 20.800 punti e osservando le candele settimanali questo recupero ha preso via via sempre più forza.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica questo rialzo è ancora catalogabile come ritracciamento rispetto alle discese precedenti, pertanto le considerazioni di settimana scorsa che mi rendono prudente su questi rialzi rimangono.

FTSE MIB40 Full0914 Future

Se analizziamo inoltre il grafico daily si nota che nella giornata successiva alle parole di Draghi il listino abbia creato una candela d’ indecisione dopo i forti rialzi quasi a ragionare sul da farsi prima di riprendere la direzione rialzista del giorno precedente, e a mio avviso questo stop è una nota stonata, ma questa è solo una mia personale considerazione…

1

Ripropongo inoltre il grafico settimanale dell’indice Americano dove anche in questa settimana il prezzo dopo la rottura dei massimi storici precedenti non riesce ad allungare il passo…staremo a vedere i prossimi sviluppi.

Mini S&P500 Full0914 Future

Buona settimana

Ricordate di mantenere nel grafico solo ciò che serve e cioè il prezzo, tutto il resto è confusione!!!! ;)

Buon Trading!

Mail: e76man@gmail.com      Twitter: @Enrico76M

Se vi va cliccando a questo link: https://www.facebook.com/enrico.mantovani.9potete chiedermi l’amicizia su facebook!!

Vi ricordo inoltre, se non l’avete ancora fatto, di andare a visitare il sito di Traderpedia curato dal mio amico Stefano Fanton, uno dei migliori trader che conosca, in questa enciclopedia del trading potete soddisfare tutte le vostre curiosità sul trading:

http://www.traderpedia.it/

1 commento su “INDICE ITALIANO…I DUBBI RIMANGONO!”

  1. nutro anche io tuoi stessi dubbi soprattutto per 2 motivi:

    1) l’S&P sembra trovarsi su un doppio max di medio periodo (troppo bassa la volatilità alla rottura di una resistenza storica). Mi ricorda molto la situazione del dax quando stava a 10000 punti e sappiamo poi cosa è successo.

    2) sullo stesso dax cè un enorme testa e spalle ribassista disegnato praticamente con il righello (spalle a 9700-800) e neckline 8900

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.