Intervista per trend on line


Ciao a tutti.
Pubblico in ante prima l’intervista che uscirà domani per trend-online.com
A presto!
Alberto

L’indice Ftse Mib è stato respinto dall’area dei 14.500 in più di un’occasione, ritornando al di sotto dei 14.000 punti. Come valuta l’attuale impostazione del mercato?

A mio parere, la struttura d’inversione dell’indice nostrano, nonostante il -2,30% di venerdi scorso non è ancora del tutto compromessa. Finchè non ci sarà una decisa chiusura al di sotto di 13780 potremmo essere di fronte ad un pull back sulla vecchia resistenza che ora dovrebbe fungere da supporto. Qualora tale cedimento si dovesse invece verificare temo che rivedremo il benchmark in area 13000

 

Qual è il suo giudizio su due protagonisti del settore bancario quali Ubi Banca e Banco Popolare?  Consiglierebbe di acquistare questi due titoli sui livelli attuali?

Assolutamente no. Ubi banca è intrappolata in una congestione per cui solo un superamento deciso di area 2,65€ potrebbe invitarci all’acquisto, prima eviterei.

Banco popolare è in una situazione molto simile. E’ stato respinto dalla resistenza posta a 1,05€. Se riuscirà a mantenersi sopra il minimo relativo posto a 0,9055€ e a superare la resistenza citata potrebbero esserci margini di ripresa. Fino ad allora però, starei a bordo campo.

 

STM sta cercando di mantenersi al di sopra dei 4 euro, mentre Telecom Italia fatica ad allontanarsi con decisione dall’area di 0,7 euro. Quali strategie operative ci può suggerire per questi due temi?

Il canale ascendente che sosteneva i corsi di Stm partito dal minimo di area 3,50€ è stato violato al ribasso nella seduta di venerdi scorso. I massimi, ora, sono decrescenti per cui temo che nel breve il titolo soffrirà un po’. Attendiamo pazientemente di vedere dove si fermerà per poi, eventualmente, intervenire in acquisto se si dovesse formare una pattern adatto.

Per Telecom, invece, il trend di breve si sta mantenendo crescente. Se i corsi azionari dovessero restare sopra il minimo relativo posto a 0,7175€ è probabile una ripartenza al rialzo che potremmo sfruttare in caso di break out di 0,785€

 

Come valuta l’impostazione di due protagonisti del settore lusso come Tod’s e Luxottica? Quali indicazioni ci può fornire per questi due titoli? Quali i livelli da seguire ora?

Il trend primario rialzista di Tod’s partito da circa 6 mesi s’è fermato sui massimi di area 88,00€ e da li ha iniziato a correggere. Capiremo in questi giorni se si tratta di qualcosa di più di una semplice correzione oppure se siamo di fronte ad un’inversione di tendenza vera e propria visto che siamo a cavallo dell’importantissimo supporto posto a 75,00€ Se tale livello dovesse essere perso aprirei posizioni ribassiste.

Area di doppio massimo, pattern d’inversione ribassista, per Luxottica che fatica a proseguire la sua strada al rialzo. Il cedimentoi di 26,75€ sarà un primo fondamentale campanello d’allarme.

 

In caso di recuperi del mercato, quali sono i titoli destinati a fare meglio nel breve? Su quali consiglia di puntare ora?

Troppa volatilità e incertezza. Per ora meglio stare alla finestra.

_____________________________________
“Figli miei, di nuovo vi prego maternamente di fermarvi un momento e di riflettere su voi stessi e sulla transitorietà di questa vostra vita terrena. Poi riflettete sull’eternità e sulla beatitudine eterna. Voi cosa desiderate, per quale strada volete andare? L’amore del Padre mi manda affinché sia per voi mediatrice, affinché con materno amore vi mostri la via che conduce alla purezza dell’anima, di un’anima non appesantita dal peccato, di un’anima che conoscerà l’eternità. Prego che la luce dell’amore di mio Figlio vi illumini, che vinciate le debolezze e usciate dalla miseria. Voi siete miei figli e io vi voglio tutti sulla via della salvezza. Perciò, figli miei, radunatevi intorno a me, affinché possa farvi conoscere l’amore di mio Figlio ed aprire così la porta della beatitudine eterna. Pregate come me per i vostri pastori. Di nuovo vi ammonisco: non giudicateli, perché mio Figlio li ha scelti. Vi ringrazio”.
Messaggio del 02 luglio 2012

1 Commento Intervista per trend on line

  1. maurizio

    qualche parola sulla vicenda Fondiaria e consigli operativi per i detentori di azioni nella versione risparmio se l’aumento di capitale proposto viene autorizzato.
    grazie per l’attenzione

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *