Intervista per trend-online


Anticipo  l’intervista che verrà pubblicata quest’oggi sul portale www.trend-online.com
Buona lettura
Alberto

L’indice Ftse Mib è reduce da una pesante correzione che lo ha spinto fino all’area dei 15.000 punti. Ritiene che questo sia un livello da cui il mercato potrà ripartire verso l’alto?

Dopo tanto tergiversare, finalmente il trading range tra 17.000 e 16.000 punti di indice è stato rotto, purtroppo, al ribasso e ne è scaturito un movimento veloce che ha riportato i corsi in area 15.000 punti. Abbiamo, quindi, massimi e minimi decrescenti con discesa sotto la media mobile a 200 giorni, la tendenza di breve quindi è tracciata. La seduta di giovedì scorso, 5 aprile, ha disegnato un hammer, ma la seduta di ieri 10 aprile, ha spazzato via il minimo dell’hammer portando i corsi del Mib40 ad un passo dall’ultimo minimo relativo posto in area 14300. Se dovesse cedere anche quest’ultimo baluardo temo che rivedremo area 13.000 punti in poco tempo. Vedremo nei prossimi giorni quale sarà l’imprinting direzionale.

Tra i bancari le vendite hanno colpito tra gli altri Banca Popolare di Milano e Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Come giudica l’impostazione di questi due titoli e quali indicazioni ci può fornire in merito?

L’impostazione tecnica della popolare di Milano assomiglia moltissimo a quella del Spmib40 con l’aggravante che non vedo segnali di rallentamento del trend. Siamo al ribasso di breve periodo e l’aspetterei in area 0,3239€ dove si potrebbe cercare un punto d’ingresso qualora tale area dovesse reggere e si dovesse formare un pattern d’acquisto.

Più o meno lo stesso discorso vale per la pop.dell’Emilia Romagna che è ad un passo dall’ultimo minimo posto in area 4,50€ Sarà fondamentale la tenuta di tale livello per poter sperare in un rimbalzo.

Salvatore Ferragamo e Luxottica hanno mostrato una buona tenuta, con una maggiore forza relativa rispetto all’indice delle blue chips. Consiglierebbe di puntare su questi due titoli ora?

L’impostazione di fondo per Ferragamo è rialzista. Nel corso delle ultime sedute s’è delineato un movimento laterale sui massimi di periodo circoscritto tra il supporto posto a 15,28€ e la resistenza posta a 16,50€ Sarà necessario attendere la fuoriuscita da uno di questi due livelli per prendere posizione sul titolo.

Luxottica sembra il grafico fotocopia di Ferravamo con la differenza che qua il break out ribassista è avvenuto. Su questo titolo aprirei operazioni ribassiste.

Qual è il suo giudizio su due protagonisti del risparmio gestito quali Azimut e Mediolanum? In caso di recuperi del mercato, ritiene che questi due titoli possano beneficiarne?

Il trend rialzista di Azimut è sotto pressione. Non abbiamo ancora due massimi decrescenti ma il minimo relativo posto a 7,35€ corrisponde grosso modo al minimo intraday di giovedì scorso e di eri. Il cedimento di questo livello sarà il primo campanello d’allarme in merito ad un potenziale inversione. In caso di recupero dei corsi è importante non segnare un massimo inferiore a 8,455€ altrimenti il trend di breve, temo, girerà al ribasso.

Diversamente da Azimut, Mediolanum ha già invertito la tendenza in ribassista. La chiusura inferiore a 3,23€ ci consente di aprire posizioni ribassiste sul titolo.

Quali sono i titoli che sta seguendo con maggiore attenzione in questa fase di mercato? Quali quelli da valutare per eventuali acquisti?

Per eventuali acquisti non vedo niente di particolarmente attraente in questo periodo. Direi di stare a bordo campo e aspettare che la situazione migliori.

___________________________________________________
“Cari figli, come Regina della pace desidero dare a voi, miei figli, la pace,la vera pace che viene attraverso il Cuore del mio Figlio Divino. Come Madre prego che nei vostri cuori regni la sapienza, l’umiltà e la bontà, che regni la pace, che regni mio Figlio. Quando mio Figlio sarà il Sovrano nei vostri cuori, potrete aiutare gli altri a conoscerlo. Quando la pace del cielo vi conquisterà, coloro che la cercano in posti sbagliati e così danno dolore al mio Cuore materno la riconosceranno. Figli miei, grande sarà la mia gioia quando vedrò che accogliete le mie parole e che desiderate seguirmi. Non abbiate paura, non siete soli. Datemi le vostre mani ed io vi guiderò. Non dimenticate i vostri pastori. Pregate che nei pensieri siano sempre con mio Figlio, che li ha chiamati affinché lo testimonino. Vi ringrazio”.
Messaggio del 02-04-2012

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *