Maire & altri


Cerco di rispondere a tutti quelli che mi hanno scritto inputandomi d’aver consigliato  Maire Tecnimont.
Dunque: l’ultima analisi sul titolo in questione è quella del 2/11 che potete ancora leggere.
Da tempo avevo segnalato un possibile TESTA e SPALLE rialzista in formazione che si sarebbe completato sopra 0,7€.
Ho suggerito due strategie: aspettare il break-out >0,7€ oppure acquistare su debolezza attorno a 0,6€.
Il 2/11, dopo lo scivolone fino a 0,561€, scrissi (copio dall’analisi di cui sopra): “siccome lo scivolone di ieri è inaspettato, meglio togliersi il dente ed aspettare una nuova giuntura d’acquisto. Chi, invece, ha deciso di comprare soltanto dopo il BREAK-OUT sopra la LINEA del COLLO (0,7€), continua a rimanere alla finestra e se ne infischia dello svarione di ieri”.

In pratica: chi ha comprato su debolezza, se ha seguito i suggerimenti, avrebbe dovuto stoppare il trade (in perdita) ed ora sarebbe liquido. Mi sembra sia scritto in italiano corretto.
Può darsi che qualcuno, come succede sempre, abbia voluto “aspettare un attimino” ma che ci posso fare ?
Aggiungo soltanto che il commento di ieri sera, che potete leggere in Sexy Small Cap, rimane valido dopo l’ulteriore peggioramento di ieri (min=0,3421€).

L’analisi di ieri su Intesa S. Paolo, ovviamente, non è stata  eseguita: anche il BOOMERS, dopo il BLAST OFF!, non ha funzionato. Capita.

Anche Safilo peggiora fino a 6,12€: il prossimo supporto è nei pressi di 5,7€.

Un altro passo in avanti verso il baratro per Rcs Media (min=1,11€): si fà desiderare come le belle donne!
L’obiettivo del massimo esplosivo è sempre 0,6€. Ma non è un dogma!

http://www.meglioli.biz

What to Pack for a 7 Day Carnival Cruise
wandtatoo Fashion bliss on a budget

what is your existing way
canada goose outletIdeas And Concepts For Multilevel Marketing Success
woolrich arctic parka