Microsoft, Wal Mart Stores, Intel


Faccio seguito all’analisi del 1/10 su Microsoft (MSFT).

 

Sono andato a “pescare” il grafico dal 1996 ed ho notato che dal 2001
i prezzi si muovono in uno stretto trading range tra 30$ (resistenza)
e 23/24$ (supporto): pare proprio una lunga fase d’ACCUMULO !
Ci sono stati soltanto due tentativi di rottura (a 36$ e a 15$) che sono
stati subito “negati” e li interpreto come “falsi segnali”.
L’idea è che, se i prezzi dovessero rompere verso l’alto, potrebbero
crearsi le condizioni per uno STRONG BUY !
Il segnale d’acquisto > 28,5$, quindi, rimane valido.
Cerco di entrare prima che l’eventuale break-out si concretizzi perchè,
se l’analisi è corretta, dopo potrebbe essere troppo tardi.

Situazione simile per Wal Mart Stores (WMT), il colosso delle vendite
al dettaglio.

 

Dal 1998 i corsi si muovono tra 42$ (supporto) e 61$ (resistenza).
Dal 2008, poi, si sta formando un’area di accumulo più ristretta
tra 50$ e 57$, dov’è ora.
Se correggesse un pò …… sarebbe l’ideale !

In ultimo Intel (INTC):

 

la sua tendenza, a parte i soliti rimbalzi, è RIBASSISTA dal 2.000.
L’eventuale break-out sopra 25$, però, potrebbe essere l’inizio di
una nuova fase bullish di lungo e, quindi, un FORTISSIMO segnale
rialzista.

Buona domenica

http://www.meglioli.biz

information about trend
isabel marant trainers
2 Coach New Embossed Crocodile Large Garnet

Research shows that other people
Isabel Marant SneakerSummer Programs for Kids in NYC
woolrich parka

3 Commenti Microsoft, Wal Mart Stores, Intel

  1. Meglioli

    Pinco,
    può darsi.
    Non credo per un motivo molto semplice: è ancora sui massimi e s’è infischiata dei crack del 2000 e anche del 2008 e del 2011.
    Mi ricorda un pò il grafico di BANCA CARIGE di qualche anno fà prima che esplodesse a 3 e rotti.
    Vedremo
    Franco

  2. andrea udine

    ciao FRANCO….volevo sapere come sono le tue posizioni su TISCALI E MEDIOBANCA….non credo tu sia entrato…(forse millimetricamente su tiscali…almeno credo)

Commenti chiusi