Monitor azioni Italia dal 05 al 09 ottobre


Quadro tecnico in peggiornamento per il nostro Ftse40 che perde il minimo relativo posto a 22700 chiudendo la settimana  a 22652,94 punti sotto, tra l’altro, la media mobile a 25 sedute e che pare voler dirigersi verso il successivo supporto situato in zona 22000 punti.
Che uno storno fosse nell’aria ormai lo si sapeva e io stesso, qualche numero fa, cominciavo a parlare di probabile entrata in congestione. La congestione non direi che si sia realizzata mentre abbiamo avuto un doppio massimo a 23690 che s’è completato con la chiusura di venerdì.
Nel complesso non sono granchè preoccupato.
Il trend partito dagli ormai mitici minimi di marzo rimane ancora rialzista e questa pausa è fisiologica e assolutamente strutturale per il trend stesso.
Comincerò a mettere solidamente in dubbio il perdurare della ripresa dei corsi azionari solo sotto il minimo relativo in area 21000 ma da qua ad allora ce ne passa…
Va da se, però, che nel breve i longers avranno vita dura.

In merito ai singoli titoli:

teniamo sotto controllo A2a che si dirige verso il supportino posto a 1,30€
Valuteremo se e quando operare solo in prossimità di tale, a meno di svolte “clamorose” in corso d’opera.

I 3 massimi discendenti su Ansaldo hanno avuto la meglio e il titolo cede il supporto a 13,65€
Successivo supporto degno di nota a 13,00€

Sul Banco popolare siamo in forte odore di doppio massimo. Il pattern troverà conferma in caso di chiusura inferiore a 6,20€ circa. Tuttavia non so se varrà la pena far partire lo short perchè immediatamente sotto abbiamo un ulteriore supporto (area  6,00€) che potrebbe arrestare subito i corsi.
Lo segnalo a scopo didattico ma lascio il trade ad altri più bravi di me.

Finmeccanica potrebbe aver trovato un top di breve in area 12,20€
Pista ciclica in divergenza ribassista e perdita della trend line rialzista di breve sono tutti indizi che ci portano a pensare che il titolo possa girare al ribasso. Venerdi, tuttavia, s’è fermato sul supporto delineato dall’ultimo massimo relativo a 11,84€ per cui direi di tenere monitorato questo livello e far partire lo short solo in caso di chiusura sotto  tale livello.

Vi auguro di cuore un buon trading e una santa settimana.

Alberto

_____________________________________________________________________________________

L’adorazione eucaristica guarisce le zone più nascoste della nostra emotività là dove ogni terapia umana fallisce

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.