Monitor azioni Italia dal 28 marzo al 01 aprile

Il nostro Ftsemib40 riesce a riguadagnare area 21600 punti allontanando lo spettro di una ridiscesa a 20000 e questa è sicuramente una cosa buona.
Per l’ottava entrante abbiamo la resistenza dinamica passante da area 22150 che se superata dovrebbe consentire al nostro benchmark di riapprodare verso i massimi di febbraio senza grandi problemi, eventi esogeni a parte.
Restiamo sempre in balia degli eventi di Fukushima e del nord Africa anche se, a mio parere, il mercato sta cercando di imparare a “conviverci”.

Dal punto di vista dei singoli titoli, per il modo di operare, non vedo grandi segnali operativi sul listino principale.
Tengo monitorata A2a che dopo la perdita del supporto posto a 1,113€ avrebbe dovuto dare vita a un movimento ribassista prontamente negato.
A questo punto, se il titolo dovesse superare la resistenza posta a 1,17€ tenterei un acquisto.

Buzzi Unicem si sta avvicinando alla resistenza posta a 11,00€
Monitoriamo il titoli per valutare un’ingresso short, caso mai si dovesse realizzare un triplo massimo. Bassi volumi e pista ciclica in divergenza non indicano un up trend sano.

 

Tra i titoli a minore capitalizzazione mi paiono interessanti per un acquisto sia Amplifon che Prelios.
Amplifon rompe al rialzo con ottimi volumi la forte resistenza posta a 4,29€. Ci proverei con buy limit a 4,372€ e stop loss a 4,27€

 

Prelios parrebbe aver terminato la correzione partita dai massimi posti in area 0,60€
Il superamento del massimo relativo precedente a 0,55€ è un buon segnale che m’induce a tentare un long con buy limit a 0,56€ e stop loss a 0,54€

A tutti i lettori un augurio di buon trading e di una santa settimana.

Alberto

_______________________________________
Senza Dio il dolore è sconfitta, con Dio è vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.