Monitor azioni Italia dal 29 giugno al 03 luglio


Il nostro Ftse40 parte bene in questa ottava e mette a segno un bella seduta all’insegna del rialzo.
Il quadro tecnico, tuttavia, non cambia di una virgola rispetto a quanto scritto nelle settimane precedenti per cui inutile star qua sprecare byte per niente.
Vi rimando a quanto scritto nei precedenti numeri.
A mio avviso, resta importate per tentare un assalto e una ripresa, si spera, di 19500 punti il massimo relativo posto a 19200
Se dovessimo chiudere sopra tale scoglio, la ripresa del sopracitato livello dovebbe essere a portata. 
Quello che succederà poi (attacco dei massimi a 20600 o ritorno verso il baratro dei 18500) lo vedremo più avanti e ne trarremo le nostre considerazioni.

Il Bund ha poi messo a segno quelo piccolo doppio minimo di cui accennavo un paio di settimane fa e vola a 121,25 punti superando di slancio la media mobile 200 giorni che è uno sparticque importante per la classificazione di un trend.
Vederemo se avrà la forza di spingersi olre 121,50 oppure se l’attuale movimento è solo il classico pull back (molto probabile) del vecchio supporto ora resitenza che tante volte ha respinto i corsi al rialzo nel periodo tra dicembre 2008 e maggio 2009.

In merito ai singoli titoli:

potenziale 1 2 3 low in completamento su Alleanza. Il segnale d’acquisto scatta in caso di superamento di 4,93€ confermato in chiusura

A mio parere è scattato un segnale d’acquisto su Buzzi Unicem che potrebbe aver trovato un minimo in area 9,00€
Dopo l’hammer del 18 giugno ci sono state una serie di sedute tutte all’insegna dell’incertezza in merito al proseguo del ribasso e tutte all’interno di un range di pezzi oscillante fra 9,36€ e 9,97€
Il break al rialzo, avvenuto oggi (29-06)  di tale massimo relativo mi porta a tentare un acquisto con buy limit a 10,15€ e stop loss a 9,85€

A mio parere su Generali, il 22-23-24 giugno s’è formato il pattern candlestick Morning star. Vale la pena tentare un acquisto.
Ci proverei con buy limit a 14,83€ e stop loss a 14,38€

Occhio a Luxottica che potrebbe strappare al rialzo in caso di chiusura superiore a 14,95€
La terrei controllata.

Doppio minimo e bullish engulfing per Acea che dovrebbe aver trovato un valido punto d’inversione in area 8,34€
Ci provo con buy limit a 8,64€ e stop loss a 8,38€

Vi auguro di cuore un buon trading e una santa settimana.
Alberto

 

3 Commenti Monitor azioni Italia dal 29 giugno al 03 luglio

  1. CLAUDIO10

    al riguardo ristrutturazione del sito sulla falsariga del commento settimanale chiedo se possibile una indicazione di 3,4 titoli validi per la settimana.
    grazie e
    va bene così

    un abbraccio

    claudio

  2. Angelo

    Alberto,
    posso chiederti come gestisci il trade oltre allo stop loss che viene regolarmente indicato, es:
    1) entri con la piena posizione oppure accumuli
    2) esci del tutto ad un livello di profit
    3) usi una un trailing stop
    ecc ecc
    grazie, angelo.

  3. Alberto

    @Claudio: ci proverò 🙂

    @Angelo: lo stop loss è fisso ed inderogabile e quando scatta scatta per tutta la quantità.
    In merito al target di vendita la cosa più saggia da fare (a mio modestissimo parere) è proteggersi con un trailing stop e vendere metà posizione quando si è arrivati ad un target soddisfacente. Qual è il target soddisfacente?
    Ognuno ha il suo…io ho la mia personale visione delle cose che potrebbe esseer diversissima dalla tua per cui non mi esprimo con valori assoluti.
    C’è da dire , infine, che molto dipende anche dall’orizzonte temporale del trade…
    E’ chiaro che non ci si può aspettare un 40% da un trade di breve… 🙂

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *