Perché il chart di Banco BPM è così esplosivo ?

A questo punto il grafico del Banco BPM diventa davvero eccezionale visto che sta per concretizzarsi un grosso movimento “esplosivo” !  Vediamo. Il BREAK OUT sopra 2,25€, che poteva essere interpretato come un forte segnale d’acquisto di medio periodo, si è rivelata una clamorosa FALSA rottura  (lo scorso 24/2 ho segnalato la formazione ad ISOLA che ha dato il via alla gamba ribassista in corso d’opera !). Anche oggi è in forte calo e le quotazioni si stanno avvicinando “minacciosamente” al MINIMO STORICO (1,52€). Quello è davvero un livello decisivo: se i corsi dovessero scendere sotto (senza poi recuperare velocemente!), bisognerà aprire il paracadute (potrebbe esserci un qualche scheletro volenteroso di uscire dall’armadio!). In caso contrario, se le quotazioni riusciranno a stabilizzarsi su questi livelli, il segnale di STRONG BUY di cui all’inizio, potrebbe essere soltanto rimandato di qualche settimana.

A livello operativo: per ora è sempre meglio rimanere a bordo campo ed aspettare un segnale più chiaro. L’eventuale intervento in acquisto, indicativamente, potrebbe concretizzarsi quando i prezzi del titolo riusciranno a superare il massimo della settimana precedente. Tenetelo d’occhio!

http://www.megliolitrading.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.