Pininfarina


Quando Pininfarina (PINF) ha rotto al rialzo >4€ (nel punto A) credevo che, tra i soliti alti e bassi, l’avremmo rivista molto più in alto. Effettivamente è arrivata fino a 5,33€, superando anche l’ultimo massimo relativo (B) ma poi, anziché correggere in maniera fisiologica, è scesa molto più del previsto. Adesso ci troviamo nei pressi di un importante TRIPLO MINIMO (3,5€). Se reggerà e i corsi riusciranno a superare 4€, una nuova gamba rialzista riprenderà il sopravvento e lo scenario BULLISH illustrato sopra riprenderà la strada maestra verso nord, seppur a “scoppio ritardato”. Se il supporto dovesse cedere, invece, il rischio è di rivedere le quotazioni a cavallo di 3€ (niente di catastrofico!); in questo caso, però, il possibile recupero sarà procrastinato molto più in là nel tempo. http://www.meglioli.biz

gareth pugh to present tinting for mac dairy
isabel marant sneakers Know Your Future Predictions through Free Astrology and Online Horoscopes

college students sway unique feel
valentino sandalsAccentia Biopharmaceutical’s Multiple Sclerosis Breakthrough
woolrich parka