Pirelli RE (3)


 Faccio seguito all’analisi di stamane su Pirelli RE.
 I corsi sono partiti subito in forte "gap down".
 Di per se è un gran brutto segnale.
 Durante l’intraday, però, i prezzi hanno recuperato fino a 5,6€
 e NON sono MAI scesi sotto il minimo storico=5,11€.
 Non si può quindi escludere che si tratti di un gap "esaustivo",
 di quelli che si trovano alla fine di un lungo trend ribassista.
 Fosse così, sarebbe certamente un segnale bullish.
 Vorrebbe dire che il peggio è veramente alle spalle!
 Che fare?
 Si era suggerito di comprare sopra 5,65€.
 Mettiamo che uno le abbia prese a 5,7€ o 5,75€.
 Per non saper ne leggere e ne scrivere si potrebbe provare
 a vendere a 5,5€.
 Si chiude con un -3/4%, amen, e ci si pensa su.
 Altrimenti si può aspettare il solito "attimino".
 In questo caso dobbiamo incrociare le dita e aspettare nuovamente
 il break-out sopra 5,6€.
 I volumi sono in netto rialzo e confermano che ci troviamo in un
 punto cruciale.

Beach and Fireworks
louis vuitton purses
250 XLT 4X4 Crew Super Duty is a truck for all seasons

Do take note that this is not a definitive list of neutrals
Hubschrauber Kaufencompetition showcases Tampa stylists Photos
woolrich parka