Poste Italiane

 
Ho messo sotto torchio il grafico di Poste Italiane (Ticker PST).
Dopo averlo torturato sono arrivato a questa conclusione: il rimbalzo da 6€ fino a 9€ è finito. Da lì il trend ribassista di fondo ha ripreso vigore e sta spingendo le quotazioni verso il basso.
L’a discesa sotto 7,5€ degli ultimi giorni è un’ulteriore conferma dello scenario appena illustrato.
Perciò un re-test della clamorosa area di SUPPORTO nei pressi di 6€ è assai probabile.
Se arriverà a quel livello, probabilmente, si potrebbe poi concretizzare una ghiotta oppotunità d’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.