Prysmian a 17,5€ ?


Confermo, per filo e per segno, quanto già scritto lo scorso 3/9 su Prysmian (PRY): il rimbalzo partito da 19,364€ si è esaurito nei pressi di 22€ e da lì è ripresa la tendenza ribassista di fondo (oggi -5%, min=20,35€). Tutto sta a vedere se quest’ultimo minimo relativo cederà o meno: se i corsi del titolo dovessero scivolare sotto 19€ dovrebbero peggiorare velocemente verso 17,5€, dove si trova il supporto più importante (questo, a mio parere, lo scenario con maggiori probabilità di successo !).

http://www.megliolitrading.it

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *