Puntiamo i 22.000, Grecia permettendo


La settimana appena conclusa registra un progresso del nostro Ftsemib40 di un generoso +6,57% e pone le basi, grazie al superamento di forza del massimo relativo posto in area 20.200 punti ad un attacco all’importantissimo livello posto a 22.000 punti dove si giocherà la dinamica relativa alla prosecuzione del trend i lungo periodo. Draghi ha confezionato il suo Qe fatto di luci e ombre, ma un’altra incognita si presenta in queste ore ed è il risultato politico in Grecia che sarà, almeno nel breve termine, un market mover non indifferente. Scrivere quindi qualcosa che abbia “senso” a livello di trading senza sapere l’esito delle elezioni è difficile, ma ci proviamo lo stesso.

mibweek

A livello di singoli titoli tengo sotto controllo Cnh Industrial che sta combattendo con la rsistenza posta a 6,77€ Dovesse essere superata scatterà il segnale d’acquisto.

cnh

Scatta, a mio parere, un segnale d’acquisto su Exor. Ci proverei con buy limit a 36,10€ e stop loss a 34,98€

exor

Segnale d’acquisto anche per Fiat Chrysler che supera con forza il massimo posto a 11,27€ _Ci proverei con buy limit a 11,51€ e stop loss a 11,10€

fc

Breakout rialzista per Luxottica che pare essere intenzionata a proseguire nel suo bellissimo trend al rialzo. Ci proverei con buy limit a 51,30€ e stop loss a 51,14€

lux

A tutti un augurio di buon trading e di una santa settimana.

_________________
Quando ti accorgi di aver perso la pace, fermati a pregare

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *