Qualche trade per la settimana entrante


Il nostro Ftsemib40 chiude la settimana con un progresso del +1,53% e la tendenza primaria di fondo resta rialzista. Quello che un po’ mi da da pensare, però, è la divergenza ribassista sulla pista ciclica che sta a significare che la tendenza potrebbe avere un po’ il fiato corto e che quindi, almeno nel breve termine, uno storno possa essere previsto. Da quant’è, tuttavia, che lo sto ripetendo? L’unica cosa da fare, per me la più saggia, è quella di tenere monitorate le due aree  di resistenza e supporto ben visibile sul grafico giornaliero per agire di conseguenza qualora una delle due dovesse essere infranta. Al rialzo 19.500 punti, al ribasso 18.600-660

 

Per quel che riguarda i singoli titoli terrei monitorata Banca pop. Etruria Lazio per entrare al rialzo qualora dovesse superare la resistenza posta a 7,35€

Congestione in area di supporto per Buzzi Unicem la cui tendenza primaria è al rialzo e l’attuale movimento correttivo potrebbe essere giunto al termine. Andrei in acquisto in caso di chiusura superiore a 12,90€

 

Andrei in acquisto su Diasorin che rompe al rialzo la resistenza posta a 34,50€ Ci proverei con buy limit a 34,85€ e stop loss a 33,80€

 

Engulfing bearish per Mediobanca e divergenza ribassista sulla pista ciclica. La tendenza è al rialzo ma spetterei una correzione che ritengo molto probabile prima di entrare sul titolo.

 

A tutti un augurio di buon trading e di una santa settimana.

Alberto

_______________________
“Cari figli,
vi invito di nuovo maternamente ad amare, a pregare senza sosta per il dono dell’amore, ad amare il Padre Celeste al di sopra di tutto. Quando amerete Lui, amerete voi stessi ed il vostro prossimo. Queste realtà non possono essere separate. Il Padre Celeste è in ogni uomo, ama ogni uomo e chiama ogni uomo col proprio nome. Perciò, figli miei, attraverso la preghiera ascoltate la volontà del Padre Celeste. Parlate con Lui. Abbiate un rapporto personale col Padre, che renderà ancora più profondo il rapporto tra voi, comunità dei miei figli, dei miei apostoli. Come Madre desidero che, attraverso l’amore verso il Padre Celeste, vi eleviate al di sopra della vanità di questa terra ed aiutiate gli altri a conoscere e ad avvicinarsi gradualmente al Padre Celeste. Figli miei, pregate, pregate, pregate per il dono dell’amore, perché l’amore è mio Figlio. Pregate per i vostri pastori, affinché abbiano sempre amore per voi, come l’ha avuto e l’ha mostrato mio Figlio dando la sua vita per la vostra salvezza.
Vi ringrazio”.
Messaggio del 02 novembre 2013

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *