Quando tornerà l’incubo dello spread ?


Quello di oggi è un suggerimento “strano” e che, probabilmente, non troverete da nessun’altra parte. E’ un po’ che non si sente più parlare dello SPREAD tra il rendimento dei Btp e quello del Bund; in passato ha influito parecchio sull’andamento dei mercati finanziari poi è finito nel dimenticatoio.

Ebbene: forse sta per iniziare un nuovo periodo di rottura di palle!

Questo DIFFERENZIALE, infatti, ha trovato il fondo nei pressi dei 100 punti e da lì è iniziata una lenta ripresa.

La prima gamba del nuovo trend rialzista si è fermata a 200 e poi ha corretto fino a 150 (questo è il nuovo supporto).

Adesso mi aspetto una decisa ACCELERAZIONE verso l’alto SE il valore di questo strumento riuscirà a superare i 175 punti (e ormai manca poco).

Se passerà i 175 (prima) e i 200 (poi), inizierà un nuovo periodo “buio” per il nostro mercato obbligazionario.

Morale: difficilmente lo SPREAD scenderà più sotto i 150; “allarme rosso” se salirà sopra 175 !

http://www.megliolitrading.it

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *