Rcs, Sole 24 Ore, Saras


Fra pochi giorni sapremo se il TRIPLO MINIMO su Rcs Mediagroup
reggerà o no.

 

Prima inversione rialzista, seppur di breve, al superamento di 0,749€.

Qualche giorno fà Il Sole 24 Ore titolava con “FATE PRESTO”
(inteso al nuovo governo):

 

consiglierei al suo Direttore, Napoletano, di far presto a cercare nuovi lettori!
Da fine 2007, quand’è stato quotato a 5/6€ (non ricordo con precisione),
le quotazioni del principale quotidiano finanziario sono crollate a 0,8€ (-85%).
Non è proprio il massimo.
Ora i corsi si stanno avvicinando al loro DOPPIO MINIMO storico a 0,75€:
fra poco vedremo se si tratta di un’opportunità d’acquisto o meno.

Saras peggiora fino al nuovo MINIMO STORICO=0,845€:

 

il possibile recupero si allontana nel tempo.

Occhio al cambio tra EUR/AUD (Dollaro Australiano) che sta lentamentegirando verso l’alto.

7 prepare addison obvious baby case
chanel shoes Queen Victoria and the White Wedding Dress Tradition

Hindu weddings epitomize three important tenets
valentino shoesKim Kardashian Has Wardrobe Malfunction of the
woolrich parka

2 Commenti Rcs, Sole 24 Ore, Saras

  1. andrea udine

    credo sia inutile andare a cercare doppi,tripli minimi ecc….l’analisi tecnica in questi ultimi6 mesi ha contato come il 2 di briscola( basta vedere grafici e statistiche)…hanno bloccato gli short e crolla ugualmente…tutti vendono a nastro (se nn è panic selling questo…neppure 11 settembre 2001 non ricordo di una situazione del genere…fatto il minimo tutto è ripartito)….qui so solo che a gennaio eravamo sopra 20000 punti e ora siamo nella ….. + profonda….
    questa la realtà senza ma ne se…

  2. sandro

    Il problema dell’analisi tecnica è che molti non sanno farla, o meglio non sanno sfruttarla. E’ chiaro che dal 2007 siamo in un trend al ribasso che ancora è in atto, ogni rimbalzino viene letto come ripresa del toro da ogni cosiddetto esperto di AT mentre invece non si accorgono che seguono alla lettera la principale regola dell’orso: illudi il parco buoi con timidi rialzi e poi giù con due o tre zampate (d’orso appunto) che bruciano ogni tipo di stop; poi nuovi timidi rialzini e giù altre due o tre zampate.
    Consiglio: alla larga dalle azioni finché non si torna sopra 17000,

Commenti chiusi