Recuperare su azioni in perdita


Ricevo da un lettore:
"Vorrei sapere se ai prezzi in cui si trovano Luxottica e Lottomatica (e altri
che abbiamo in portafoglio) si possono comprare a piccole quantità per una
prospettiva di medio-lungo periodo?

 

Ieri Lottomatica e Luxottica hanno toccato nuovi minimi confermando
il loro trend ribassista.
Mediare mi sembra corretto MA SOLO quando ci sarà un segnale
d’inversione.
Ora non c’è ancora oppure io non lo vedo.
 
C’è un altro modo per cercare di metterci una "pezza", anche se, 
psicologicamente, è il più difficile
.
In un trend ribassista, quando un titolo ritorna in zona di ipercomprato,
spesso e volentieri forma un top di breve periodo (un massimo relativo).
Se si ha la forza di vendere lì (in perdita), poi si riescono a ricomprare
gli stessi titoli ad un prezzo inferiore e si recupera prima.

Per esempio: il 14/2 ho venduto Luxottica a 19,3€ (in perdita del -14%)
L’ho fatto perchè ritenevo che avremmo rivisto i corsi più in basso.
Effettivamente il titolo è sceso più di quanto mi sarei aspettato.
Ricomprandola ora a 15€, avrei recuperato più di 4 euro.
Stesso discorso per Lottomatica (titolo che non tratto da diverso tempo):

 

ricordo, però, che quand’era attorno a 25€ scrissi un paio di articoli
dicendo che, difficilmente, avrebbe superato questo scoglio.
E’ scesa sotto 20€, più di quanto mi sarei aspettato, e 4/5€ si potevano recuperare tranquillamente.

Conosco l’obiezione: sulla carta è tutto facile! Lo so e anch’io mi trovo
in difficoltà a schiacciare il pulsante sell.
Però è una soluzione che può risolvere i problemi più velocemente.

Spero di essere stato chiaro, altrimenti son sempre quà.

woolrich parka

4 Commenti Recuperare su azioni in perdita

  1. Alberto

    Franco, non ho capito bene questo passaggio: “Se si ha la forza di vendere lì (in perdita), poi si riescono a ricomprare
    gli stessi titoli ad un prezzo inferiore e si recupera prima.”
    Intendi dire se si vende e ci si mette short?

  2. Bud Fox

    Credo che intenda dire che riprendendoli piu’ in basso, una volta ritornati al prezzo a cui le hai vendute hai gia’ recuperato. Mentre se li avessi tenuti, prima giu’ e poi su, il titolo ha recuperato il prezzo, ma tu sei rimasto fermo e non hai recuperato nulla.
    Buona Pasqua!
    Bud Fox

  3. Michele

    il problema è che una volta venduti, la scottatura non te li fa comprare più, nemmeno più bassi. Ma la teoria è più che giusta!

  4. Meglioli

    BUDDY ha interpretato benissimo quello che volevo dire.
    E’ ovvio che se tu, oltre a vendere, aumenti l’esposizione con uno short è ancora meglio (se hai visto giusto).
    Altrimenti 6 cornuto & pure mazziato.
    Ciaooooo
    Franco

Commenti chiusi